Nati 2 volte

Tempo di lettura: 1 minuto

Nel 1989 la famiglia Di Tullio, temendo il giudizio di una piccola cittadina dalla mentalità provinciale e non riuscendo a comprendere i desideri della loro figlia adolescente che vuole cambiare sesso, decide di trasferirsi a Milano, una città che non li conosce e soprattutto non li giudica. Lì, lontano dagli occhi di tutti i suoi cari Teresa intraprende quel lungo percorso che la porterà alla transazione di genere “F to M” e a diventare Maurizio. Dopo venticinque anni Maurizio/Teresa, che ormai ha una nuova vita in un’altra città, è costretto a tornare al suo paese natale…