Il Cinema In Piazza, un programma ricco di film e ospiti

Al via l’ottava edizione de Il Cinema In Piazza,
rassegna organizzata dall’Associazione Piccolo Cinema America.
BNL BNP PARIBAS È MAIN SPONSOR DELLA RASSEGNA SIN DALLA PRIMA EDIZIONE

Torna dal 3 giugno al 31 luglio 2022 IL CINEMA IN PIAZZA, la rassegna organizzata dall’Associazione Piccolo Cinema America, giunta alla 8a edizione e di cui BNL BNP Paribas è Sponsor sin dalla prima edizione.
Guidata da un gruppo di giovani appassionati della settima arte di età compresa tra i 20 e i 30 anni, nel corso degli anni l’iniziativa ha visto aumentare in modo esponenziale il consenso del pubblico con un incremento dei partecipanti in costante crescita.
La piazza, rimane il nucleo centrale della manifestazione, il luogo aperto in cui incontrare attori e registi, il posto di rinascita culturale e di ripresa della vita sociale in cui si potrà tornare finalmente in libertà senza le limitazioni legate alla pandemia, per un’estate di nuovo pienamente inclusiva e condivisa.
Un totale di 8000 mq di superficie di platea che per due mesi saranno animate dalle proiezioni di film, dibattiti con registi, attori, sceneggiatori e maestranze, nonché retrospettive, grandi classici del patrimonio nazionale e internazionale e film dedicati ai più piccoli con l’obiettivo unico di promuovere il linguaggio audiovisivo soprattutto tra le fasce più giovani di pubblico, attraverso un’offerta a 360° di produzioni cinematografiche di qualità.

Numerose le presenze del panorama internazionale che quest’anno animeranno le tre arene romane tra questi: Wes Anderson, David Mamet, Paweł Pawlikowski, Kiyoshi Kurosawa, Fanny Ardant, Volker Schlöndorff, Ladj Ly, Jan Komasa, Wolfgang Becker, Iram Haq, Michael Radford, Cristian Mungiu, segno di un rinnovato bisogno da parte degli autori di un contatto diretto con gli spettatori, dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria.
Tanti anche i big del cinema italiano che, tra vecchie e nuove presenze, vivacizzeranno le serate romane, tra questi: Pietro Castellitto, Valerio Lundini, Carlo Verdone, Francesca Archibugi, Serena Dandini, Stefania Sandrelli, Bebe Vio, Martin Castrogiovanni, Dori Ghezzi, Luca Marinelli, Francesca Serafini, Don Ciotti, Marco Tullio Giordana, Micaela Ramazzotti, Paolo Virzì, Esmeralda Calabria, Francesco Piccolo, Luca Bigazzi e Ascanio Celestini.

Novità di quest’anno sarà il legame con il Cinema Troisi che rimarrà aperto per tutta l’estate con la sua programmazione di prima visione e che ospiterà le proiezioni speciali di due film usciti nella stagione in corso: Spencer di Pablo Larraín e Annette di Leos Carax, a completamento delle retrospettive dedicate ai due autori, protagoniste nel palinsesto nelle piazze e parchi all’aperto.
A inaugurare la manifestazione, venerdì 3 giugno a Piazza san Cosimato, la proiezione di I Predatori, il premiatissimo debutto dietro alla macchina da presa di Pietro Castellitto (migliore sceneggiatura alla Mostra di Venezia nella sezione Orizzonti, David di Donatello per il migliore regista esordiente), alla presenza dell’autore e del conduttore, autore e comico Valerio Lundini. Un incontro ad alto tasso di ironia, con due tra i talenti più irriverenti del panorama italiano.