Il primo Red Carpet, bagnato e fortunato.

Hanno sfilato malgrado il freddo e la pioggia implacabile, posato davanti ai fotografi di tutto il mondo, stregato con il loro fascino intramontabile. Sono le dive della 66° edizione del Festival di Cannes, che ieri hanno dato ufficialmente il via alla tradizionale gara alla “meglio vestita” del Festival: Cindy Crawford e Nicole Kidman le più apprezzate, Julianne Moore la più raffinata, e ancora le bellezze Freida Pinto, Lana Del Rey e Paz Vega.

Abiti mozzafiato, tacchi vertiginosi, scollature generose fronte-retro, merletti, paillettes, un tripudio di colori e stoffe per quanti, sotto la pioggia, riuscivano a seguire il red carpet dai maxi schermi del Palais con sguardi trasognati.

A sorpresa, in onore di Il Grande Gatsby ha invaso il tappeto rosso una squadra di ballerini scatenati pronti a catapultare tutti negli anni 20 con le loro travolgenti coreografie, mentre DiCaprio – impeccabile con il suo papillon – si sistemava i capelli prima di posare, anche un po’ emozionato, per le foto di rito.

 

Di Claudia Catalli per Oggi al Cinema
Foto: Members of feature films – Red carpet © AFP

Contenuto in collaborazione con

Oggi_al_Cinema_logo