Via oggi con il nuovo Muccino ai mercoledì del cinema a 2 euro

di Laura Delli Colli

Da Amelie a Mia Farrow, da Hugh Grant e Julia Roberts in Notting Hill a Zooey Deschanel e Joseph Gordon-Levitt in (500) giorni insieme, dai Bastardi senza gloria di Tarantino a Splendor di Ettore Scola a Totò Cascio, bambino, in Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore: i ragazzi di Maurizio Nichetti che hanno montato lo spot di lancio della campagna per il cinema a 2 euro hanno puntato sull’amore del cinema per il cinema per scrivere lo spot che da oggi, mercoledì 14 Settembre è il tam tam che lancia l’esperimento del cinema superscontato con i primi film in sala. E visto che la campagna è destinata a tutti ma punta molto sui giovani, il film perfetto per cominciare ha un ‘marchio’ inconfondibile: L’estate addosso con il quale Gabriele Muccino torna al ’suo’ cinema ‘teen’ delle origini. È una storia di formazione, leggera e molto musicale, che lega l’Italia e l’America per raccontare la vacanza speciale di un viaggio indimenticabile che cambierà qualcosa nella vita di tutti e quattro. Ne sono protagonisti Brando Pacitto star di ‘Braccialetti rossi’ in tv e Matilda Lutz con Taylor Frey e Joseph Haro, due piacevoli scoperte americane. Dai tempi di Come te nessuno mai. Ma senza la rabbia, oggi, di una generazione che raccontava in quell film, e torna a raccontare oggi le sue incertezze e i suoi sogni, L’estate addosso racconta la storia di due ragazzi, due compagni di scuola (Lutz e Pacitto) che un simpatico amico già in vacanza in America coinvolge per caso insieme in un viaggio americano, nel quale finiscono, prima a San Francisco poi a New York, brevemente, ospiti da “amici di amici”. Ne nascono situazioni imprevedibili come l’amicizia che li lega, innamoramenti improbabili, scambi che fanno crescere fino al momento del distacco, un ritorno a casa che avrà cambiato qualcosa nel modo di pensare e di vivere di tutti e quattro. Alla soglia dei cinquant’anni Muccino ricomincia da sè e dai ragazzi, raccontando forse qualcosa che ha anche il senso di un’esperienza che gli è passata vicino e lo aiuta senza dubbio a uscire dal meccanismo hollywoodiano di un cinema ben diretto ma poco vissuto come invece questo film lascia immaginare, nella sua storia negli ultimi anni più hollywoodiana che italiana. Un film che a 2 euro o no parte con un bel vantaggio oltre il cast e la storia per la musica: per L’estate addosso Jovanotti ha curato la colonna sonora e firmato una canzone che è già un leitmotiv, scrivendo anche il brano “Full Of Life“, pensando di cantarlo lui ma lasciando poi il microfono ad una giovane cantante scoperta in un locale di Brooklyn: Ashley Rodriguez. Il film è una produzione di Indiana con Rai Cinema in collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas, ed esce con 01 Distribution. La canzone, composta per il film, lo ha in realtà preceduto: è nata infatti insieme al soggetto, tre anni fa, quando però ancora il progetto era in preparazione. Lorenzo ha convinto allora Gabriele a dargli il permesso di pubblicarla subito nel suo album (“non posso pensare di suonare negli stadi senza questa canzone!!!”) anche se il film non c’era ancora, e adesso finalmente, come dicono loro, con il film è “tornata a casa”. Il film, ambientato tra Roma e San Francisco (per questo con una colonna sonora in italiano e in inglese) comprende per le interpretazioni in inglese Jack Jaselli, cantautore milanese che ha collaborato a Welcome to the world (musica by Jova, testo in collaborazione con Jaselli) pezzo dall’aria decisamente “west coast”. La colonna è stata registrata al Noochie’s studio e ai Red Bull studios di New York e per il suo rapport speciale con la musica Gabriele Muccino ha ricevuto a Venezia nei giorni scorsi il Soundtrack stars award andato fino ad oggi a grandissimi musicisti e ad autori internazionali.
L’estate addosso è il film che ha anticipato di un giorno l’uscita per favorire l’avvio della campagna a 2 euro. Nelle sale che aderiscono biglietto superscontato a qualsiasi orario, ogni secondo mercoledì del mese, da oggi 14 settembre per alcuni mesi. Cominciamo…

Tags

, , , , , , , , , ,

Condividi quest'articolo

Commenti

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrato

CLICCA QUI PER
REGISTRARTI

Segui welovecinema

We Love Cinema