Non essere cattivo di Claudio Caligari

di TBWA-admin

Missione compiuta per Valerio Mastandrea, nell’insolita veste di produttore delegato di “Non essere cattivo”, opera incompiuta del regista Claudio Caligari, che ci ha lasciati lo scorso 26 maggio.

Mastandrea, tempo prima di mettersi al lavoro sul film, aveva scritto una lunga lettera a Martin Scorsese per chiedergli di sostenere la produzione del film: “Se ami il cinema, vieni a conoscere Caligari e rendi possibile la sua visione”. La risposta di Scorsese non è mai arrivata ma alla fine quel film si è fatto lo stesso grazie a Valerio e a Kimera film e anche in collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas ai sensi delle norme sul tax credit.

Il film sarà Evento Speciale della Selezione Ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e uscirà nelle sale a settembre.

Protagonisti della storia, ambientata negli anni ’90 a Ostia e nella periferia romana, Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Silvia D’amico, Roberta Mattei.

Ecco il trailer del film:

Segui welovecinema

We Love Cinema