La giornata di Sorrentino e Douglas

di TBWA-admin

“In bocca al lupo, Paolo”– gli dico, prima di salutarlo a fine intervista. Sta per andare a rispondere alle curiosità di altri colleghi, ma intanto si prende ancora un istante per voltarsi e rispondermi, scaramantico come sempre, un sonoro: “Crepi il lupo”.

È il bello di Paolo Sorrentino, capace di passare da altissimi e complessi livelli concettuali alla spontaneità di battute ironiche, come a dire: “Sono a Cannes, ma non prendetemi troppo sul serio”. Vallo a dire alla stampa internazionale, che a differenza della nostra (miope, semprepronta a puntare il dito sulle imperfezioni, e mai ad essere orgogliosa dei propri risultati e talenti, secondo la regola dell’erba sempre più verde del vicino) già si scioglie in sperticati elogi per La grande bellezza.

“Anche quando portammo Il Divo qui al festival gli italiani temevano che non venisse capito dagli stranieri e invece è accaduto il contrario, e ne sono lieto. Del resto si va a Cannes per confrontarsi con una platea internazionale”, ha commentato il regista napoletano. Aggiungendo: “La grande bellezza del cinema italiano? A dispetto di quello che si dice abbiamo un cinema vivo con grandi autori che troppo spesso ingiustamente viene stroncato a priori, mentre e’ ricco di registi e attori bravissimi”.

Cinema italiano a parte, oggi era anche la giornata del nuovo film di Steven Soderbergh, che con Michael Douglas e Matt Damon ha firmato una commedia romantica e malinconica su una stralunata e irresistibile coppia gay. ‘Behind the Candelabra’ appartiene a tutt’altro genere rispetto a Effetti Collaterali (ma anche agli Ocean’s), a dimostrazione che il cineasta continua ad aver fame di sperimentazione di nuovi linguaggi, nuove storie, senza mai accontentarsi di restare uguale a se stesso.

Lacrime di commozione per il mattatore Douglas, irresistibile nei panni del venerato e istrionico musicista Liberace, morto nell’87 di Aids: “Subito dopo il mio cancro, Steven mi ha fatto il regalo di questo incredibile ruolo – ammette l’attore hollywoodiano in conferenza stampa – Ringrazio tutta la squadra per avermi aspettato”. Della serie, anche i divi hanno un’anima.

Di Claudia Catalli per Oggi al Cinema
[Foto: Steven Soderbergh and Michael Douglas – Press conference – Behind the Candelabra © FDC / G. Thierry]

Contenuto in collaborazione con

Oggi_al_Cinema_logo

 

Tags

, , , , , , , , ,

Condividi quest'articolo

Commenti

Per poter lasciare il tuo commento devi essere registrato

CLICCA QUI PER
REGISTRARTI

Segui welovecinema

We Love Cinema