Fräulein – Una fiaba d’inverno

di TBWA-admin

Fräulein – Una fiaba d’inverno – opera prima di Caterina Carone realizzata in collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas – è una commedia delicata che racconta di una moderna Cenerentola alle prese con una tempesta inaspettata.

Fräulein, signorina, è il soprannome che il paese ha affibbiato a Regina, zitella quarantenne scontrosa e solitaria. Vive in un albergo chiuso da anni tra le montagne del Sud Tirolo e la sua vita è fatta di consuetudini e routine: assiste gli anziani durante la settimana, il sabato sera gioca a carte con le sue due amiche, ascolta ossessivamente un corso di meditazione senza seguirne i consigli e adora Marilyn, la sua candida gallina, unica vera e inseparabile compagna.

Un giorno la sua quotidianità viene sconvolta da Walter, un misterioso turista sui sessant’anni dall’aria apparentemente smarrita e infantile, che oltrepassa il cancello del suo albergo scatenando una tempesta di emozioni che Regina credeva di aver dimenticato.

Un insolito Christian De Sica, che smette i panni dello sbruffone per diventare un uomo sensibile e spaesato, e una splendida Lucia Mascino, che si trasforma nella pragmatica Regina mettendosi al volante di un’Ape, sono i protagonisti di questa favola moderna e originale.

 

Approfondimento di Laura Delli Colli

 

 

, , ,

Condividi quest'articolo

Segui welovecinema

We Love Cinema